Book Club Ragazzi | I laboratori
A Quarto Oggiaro un book club di adolescenti scrive la propria storia in graphic novel
Home $ Book Club Ragazzi $ A Quarto Oggiaro un book club di adolescenti scrive la propria storia in graphic novel

I ragazzi e le ragazze di piazzetta Capuana, presso il Punto Luce, quest’anno hanno partecipato ad un book club tutto speciale, organizzato nell’ambito del progetto Per un Quarto di libro e coordinato da Fondazione Arché.

Durante il loro percorso iniziato a febbraio 2022 hanno lavorato alla ideazione e scrittura di una graphic novel, anzi meglio dire della propria graphic novel in senso stretto: i ragazzi e le ragazze coinvolte infatti raccontano le loro esperienze e i loro problemi, attraverso la lente narrativa dei supereroi.

Ed è proprio ciò che è accaduto in questi mesi a Quarto Oggiaro.

L’obiettivo iniziale del book club era di sensibilizzare ragazze e ragazzi preadolescenti alla cultura e alla lettura, ma ci siamo subito accorti che il mero incontro teorico su cos’è una graphic novel, cos’è un genere letterario, ecc. non funzionava. Sono ragazzi abituati a fare cose concrete. Preferiscono lavorare, disegnare, fare. Così abbiamo previsto di aprire ciascun incontro con una sorta di attività preliminare pensata come gioco, in modo di agganciarli.

Abbiamo preso spunto dal film Supereroi di Paolo Genovese. Nel film i supereroi sono persone che non hanno superpoteri, ma che cercano di affrontare i problemi quotidiani preservando la relazione e cercando di stare in gruppo nonostante i cambiamenti che ciascuno di noi vive nella propria vita.

Trasportando questo concetto all’interno del laboratorio abbiamo chiesto ai ragazze e alle ragazze di raccontare le loro storie personali, i problemi concreti che hanno affrontato. Anche se in questo caso i superpoteri ci sono.

Siamo passati dalla fase di ideazione alla scrittura delle varie storie personali. Gli ultimi incontri hanno visto la partecipazione di un grafico e illustratore professionista – Alberto Ipsilantidurante un laboratorio di elaborazione digitale del libro delle storie dei ragazzi e ragazze, per cercare di rendere concreto il loro lavoro, e fino ad arrivare al prodotto finale, che sarà un mini e-book illustrato contenente le loro diverse storie.

Giovedì 16 giugno presenteremo le prime bozze dei lavori durante il #letturaday il Caffè letterario in piazzetta Capuana, evento organizzato dal progetto in collaborazione con altre associazioni locali e la Biblioteca di Quarto Oggiaro.

Locandina evento Caffè letterario in piazzetta Capuana 16 giugno 2022


ALTRO

Potrebbe interessarti anche